Esperienze di studio delle pratiche del tao: Silvio

Benvenuti in questa sezione di articoli che raccoglieranno di volta in volte le considerazioni erisultati personali di molti studenti che in questi anni, mesi, giorni stanno imparando a migliorare sempre di più le proprie energie fisiche, mentali, emozionali , ottenendo uno sviluppo spirituale semplice, chiaro e spontaneo.
Questo grazie alla perseveranza di ognuno di noi nel voler studiare se stessi, attraverso la pratica scelta e, un grazie sincero al Maestro Mantak Chia che, da più di 40 anni, si adopera con questi insegnamenti , a semplificare la vita a tante persone in tutto il mondo.
Se ti fa piacere, mandaci la tua esperienza e la pubblicheremo. Grazie :))

Buona lettura.

Angela.

Brano a cura di Silvio, Rho (Milano).

 

Da pochi mesi sto sperimentando le pratiche dell’Healing Tao (i 6 suoni del benessere e l’Orbita Microcosmica appena iniziata). Premetto che ho 69 anni e la principale motivazione che mi ha spinto ad iniziare questa pratica è la ricerca di un miglioramento della salute, ma anche il fatto che condivido totalmente la filosofia che ne sta alla base…    l’accento sull’aspetto energetico (posto dal maestro Mantak Chia e dalla carissima Angela) è, secondo me, la migliore sintesi che si possa concepire nella vita di noi esseri umani ma anche di tutto il “creato”..
Il maggior risultato personale (dopo poco più di tre mesi di pratica anche se con piccole interruzioni) è la drastica riduzione dei farmaci soprattutto analgesici (circa il 90% in meno) che prendevo per dolori vari (cervicale, artrosi, ecc…) e che adesso sostituisco con semplici automassaggi e qualche pomata esterna antidolorifica…  per me questo è già un grande risultato perché quei farmaci (in dosi elevate) mi facevano veramente male… è ovvio che ho ancora margini di miglioramento e che spero anche di debellare anche altri disturbi che persistono ancora…
Posso anche dire di aver ottenuto un senso di serenità e di pace (che prima non avevo) anche se in modo discontinuo almeno per il momento, ma anche una maggiore consapevolezza interna del mio corpo. Anche questo mi sembra un buon risultato dal punto di vista fisico-energetico, dato che é diminuita quella dispersione mentale piena di pensieri che mi hanno sempre assillato nella vita e che adesso riesco a tollerare/controllare maggiormente. Un sentito grazie ad Angela che mi sta guidando in questa gradita impresa.
19 Novembre 2018

0 responses on "Esperienze di studio delle pratiche del tao: Silvio"

Leave a Message

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Template Design © VibeThemes. All rights reserved.
X