• Login

  • Warning: Use of undefined constant BP_REGISTER_SLUG - assumed 'BP_REGISTER_SLUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/universal-healing-tao.it/public_html/wp-content/themes/wplms/header.php on line 53
    Sign Up

La Legge Matematica dell’Amore


“Il numero 9 sta all’Amore così come la Vita sta all’Eternità”.
Il testo proposto in questo articolo è a cura di un carissimo amico degli istruttori che gestiscono questo sito.
E’ una proposta di riflessione, di studio e di ampliamento della visione della consapevolezza di ciascuno di noi.
Buona lettura e buone riflessioni.

Qualche tempo fa, vagando nell’intricata e moderna foresta di Facebook, conobbi una persona che mi fece dono della sua amicizia e mi sorprese, raccontandomi che un tempo, aveva conosciuto una persona che, facendogli dono della sua Amicizia, gli aveva rivelato di avere scoperto il vero linguaggio della Vita, mediante il quale egli aveva realizzato in sé una sorta di equilibrio vitale, governato da una Logica che definiva “Universale”.

“Questa Logica Universale – mi disse – si esprime attraverso due canali di scorrimento: 
uno, parla alla mente dell’uomo e si serve del numero 9, 
mentre l’altro parla al suo cuore e si avvale del sentimento dell’Amore.”

“Cosa c’entra il numero 9 col sentimento dell’Amore?” gli chiesi.

“Perchè il 9 – mi rispose – è il Padre della numerazione all’1 all’8, all’infinito, così come l’Amore è il Padre della Vita in tutte le sue espressioni e manifestazioni.
Entrambi perpetuano se stessi – in quanto potenziale energetico – trasfondendosi fino nei più profondi abissi dell’infinitesimo micro e dell’infinitamente macro – cosmo. Ma, – concluse il suo dire – quello che è sorprendentemente straordinario è che ciò, essi lo fanno mantenendo inalterate le rispettive essenze originarie di “9” e di “Amore”.

E mi rivelò la seguente equazione:

                            “Il numero 9 sta all’Amore così come la Vita sta all’Eternità”.

cuore healing tao

Questo modo di considerare il Senso della Vita, induce a meditare sui molteplici significati che essa esprime mediante le varie forme e le diversità dell’umana personalità caratteriale.

Esiste dunque un mezzo – che non è né scientifico, né filosofico, né teologico, ma semplicemente e matematicamente “pratico” – che unisce sostanzialmente il “reale-fisico” e “l’astratto-spirituale”:
questo mezzo è il numero 9 che , sul piano pratico del quotidiano dell’uomo, si esprime come fa l’Amore sul piano dei sentimenti: con semplicità e naturalezza!
Il 9 dunque è il mezzo, il veicolo – nato dall’umano intelletto – che mette la Mente in grado di entrare in simbiosi col sentimento dell’Amore, che è il “linguaggio della Vita”, “parlato” dal Cuore.

In virtù di questo linguaggio la Vita induce la Logica – nata dal pensiero umano – a non più guardare alla Diversità con timore e sospetto, bensì col Rispetto che rende Sacra la diversa individualità dell’altro; la quale, sostanzialmente, altro non è che il “motore del movimento” che gestisce l’ordine evolutivo dell’esistenza e conduce l’uomo alla consapevolezza che:

l’Amore senza limiti né condizioni;

la Comprensione, senza pregiudizi né preconcetti e

il Rispetto dell’altro, senza distinzione né emarginazione,

sono Valori che trascendono i “ma” e i “se” della mente, sempre disposta all’auto-giustificazione del proprio ego, il quale, essendo figlio del Pianeta, avanza le proprie contestazioni servendosi del “ticchettio del bastone del cieco”, che è l’emblema delle limitazioni tipiche di un prodotto energetico (l’uomo)in cammino verso le superiori realizzazioni offerte dalla Vita nella struttura di un universo astro-fisico in perenne e costante trasformazione, con cambiamenti anche radicali.

Il 9 sta all’Amore come la Vita sta all’Eternità. Ed ancora:
come la Conoscenza sta alla Coscienza;
come la Forma sta alla Sostanza…

dove è essenziale il rispetto per l’altrui diversità; perché questo Rispetto è un impulso di donazione che può essere vissuto dall’uomo come un atto d’amore verso “l’altro”, che la “Forma” mantiene divisi, separati dalle rispettive identità caratteriali, ma, che nella comune “Realtà Spirituale” invece , camminano un comune percorso che trasformerà quel sentimento fino alla sua sublimazione, che è il senso della Fusione e dell ‘Unità nella Diversità.

Il 9 infine sta all’Amore come la Luce sta al Supremo Generatore, perché la Luce e Dio sono la stessa cosa, che esiste da sempre, dall’atomo all’universo, mantenendo inalterata la propria essenza originaria.

Così come recita il numero 9:

“ 9×2=18 (1+8=9) “
“ 9×3=27 (2+7=9) “
“ 9×4=36 (3+6=9) “
“ 9×5=45 (4+5=9) “
“ 9×6=54 (5+4=9) “
“ 9×7=63 (6+3=9) “ ….e così all’infinito….

“ 9 : 2 = 4,5 (4+5=9) “
“ 4,5 : 2 = 2,25 (2+2+5=9) “
“ 2.25 : 2= 1,125 (1+1+2+5=9) “
“ 1,125 : 2= 0,5625 (5+6+2+5=18, 1+8=9) “

“ 0,5625 : 2 = 0,28125 (2+8+1+2+5= 18, 1+8=9) “

“ 0,28125 : 2= 0,140625 (1+4+6+2+5= 18, 1+8=9) “….e così all’infinito.

Se vuoi approfondire l’argomento con l’autore, invia una mail a: info@universal-healing-tao.it, citando il titolo dell’articolo.

 

 

1 Settembre 2015

0 responses on "La Legge Matematica dell'Amore"

Leave a Message

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Universal Healing Tao Italia
X